lunedì 21 maggio 2012

Ma quando arriva sabato??

Gruppo Psicodizonati di Verona: vento in poppa!!

Mamma mia, non credevo...
Dopo il corso avevo paura di ricadere nelle solite scuse e giustificazioni mentali.
Sì, sì bello bello ma poi?

Alice trova una sala, Giacomo non manca mai, io ho fatto e faccio da raccordo telefonico
ed elettronico in internet e...le persone, amici di corso e veterani.... arrivano!!

Da Brescia Ettore accompagna tutti i sabati Roberta e si va a fare una corsa in bici lungo il fiume..
Ancora da Brescia Daniele e Francesco fanno il possibile.
Da Vicenza Paola viene appena il suo lavoro glielo consente e...
Giacomo da Mantova...e...
gli amici di Verona....mamma quanti siamo!!

Io, per una volta, sono fortunato, gioco in casa.Dopo i quattromila chilometri di febbraio,
adesso vado ad esercirtarmi in bicicletta.

Non siamo mai stanchi: tre ore, anche tre e mezza:Chiara sarebbe fiera di noi (e di sè).
Sarebbe fiera di Martino che mi stupisce ogni volta con la sua tecnica perfetta...
Sarebbe fiera di Marco che finalmente non abbassa gli occhi perdendo il bersaglio...
Sarebbe fiera di Alice che fa le simulazioni per la tesi..
Sarebbe fiera di Giacomo, ottimo insegnante e maturo per la sua età...
Sarebbe fiera di tutti noi che, finalmente abbiamo preso
 la vita per mano per condurla verso...

...prati di pace!!
Daniele

3 commenti:

  1. ...e sabato sarò dei vostri anch'io!
    A presto
    Paola

    RispondiElimina
  2. Ciao paola,ti devo fare i complimenti perchè hai una determinazione da invidiare......la tua costanza ti porta sia a verona e sia a mestre! Mi stò rendendo conto che il gruppo fà la forza e l'unione tutto il resto,mi piacciono gli incontri perchè possiamo realmente confrontarci con gli altri così possiamo sempre migliorare! Adesso ti lascio e sempre in gamba che ti meriti tutto quello che senti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Caro Mirko,
    ho dovuto prendere le prime "sbandate" per convincermi dell'importanza del supporto del gruppo, e devo dire che a Verona ho trovate un entusiasmo e una determinazione veramente coinvolgenti. E' impegnativo, certo, però quello che ricevi in cambio è impagabile.
    A presto
    Paola

    RispondiElimina